La rassegna stampa del sabato

A Karpi! Allo Spazio Meme di Carpi (MO) si inaugura stasera la mostra Una leggera corrispondenza, un progetto di immagini, parole e musica nel quale il nostro Francesco ha una parte importante, assieme agli amici Giuseppe De Mattia ed Egle Sommacal. Rimarrà aperta per alcune settimane, quindi avete tempo, ma non troppo.

C’è crisi. E infatti Mediaset annuncia una razionalizzazione degli investimenti nei campi del cinema e della fiction televisiva: in quest’ultimo settore – che ha visto dimezzati in quattro anni i budget complessivi di Rai e Mediaset –  si passerebbe dai circa 170 milioni di euro del 2011 ai 110 del 2012 (-30%). I dirigenti del gruppo assicurano “fiducia” e “ottimismo”, portando come prova il fatto che “i nuovi film di Virzì, Ozpetek, Brizzi, Genovese non sono a rischio”. Affermazione che, a dire il vero, suona vagamente sinistra.

Jane Got a Gun. A differenza degli altri colleghi di SV non amo particolarmente Natalie Portman, anzi ce l’ho un po’ antipatica. Invece amo infinitamente i film western e sono contento ogni volta che ne esce uno nuovo. Per questo l’annuncio di un western diretto da Lynne Ramsay e interpretato da Portman un po’ mi  esalta e un po’ mi spaventa.

The Master. Presentato in anteprima a Cannes il teaser del prossimo film di uno dei nostri idoli, Paul Thomas Anderson. Il personaggio principale di The Master, è interpretato da Philip Seymour Hoffman e, secondo Variety, sarebbe liberamente ispirato a Ron Hubbard. Nel cast anche Joaquin Phoenix, Amy Adams e Laura Dern, musiche di Jonny Greenwood.

“Il bro-mantico è il nuovo normale”. Per leggere la fenomenologia del bromance proposta da Violetta Bellocchio è necessario spostarsi nel mondo delle cose. Non dovrebbe essere impossibile, tuttavia, perché la pubblica Link sul numero 11, uscito da pochissimo in libreria e tutto molto interessante.

About these ads

One Trackback

  1. […] la tagli non vola più. La scorsa settimana avevamo accennato ai tagli previsti da Mediaset sul budget destinato alla fiction televisiva. A quanto pare anche la […]

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 62 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: