Archivio autore: manu

Il nostro viaggio nel Cinepanettone/Natale sul Nilo, Neri Parenti, 2002

Fino a che punto l’ho visto? Tutto, abbastanza agevolmente. Uno perché ormai sono allenato, secondo perché credo che sia quello in fondo più divertente. Certo, devo ammettere che il ditino sul fast forward durante le apparizioni dei Fichi D’India Riusciamo a dargli una qualche valenza? Si, direi che è forse l’esempio più puro del cinepanettone: […]

Speciale Natale Horror: Rare Exports, Jalmari Helander, 2010

Sospendiamo per una settimana lo Speciale Cinepanettoni per un altro speciale: meno grasse risate, più rozze accettate. Ecco a voi lo… Tenendo conto del fatto che provengo da una landa in cui il 25 non arrivano i regali da un luogo misterioso, ma ce li si scambia con i parenti e amici eventualmente, e che […]

Il nostro viaggio nel Cinepanettone/Anni 90′, Enrico Oldoini, 1992

Fino a che punto l’ho visto? Tutto. La struttura a episodi (anche molto brevi) facilita la visione frammentata e quindi, pur avendo voglia d’ andare ad asfaltare strade per non vederlo, si riesce a portarlo a compimento. Riusciamo a dargli una qualche valenza? Il titolo già rivela molto, vorrebbe essere un ritratto del nuovo decennio […]

Il nostro viaggio nel Cinepanettone/Vacanze di Natale ’91, Enrico Oldoini, 1991

Fino a che punto l’ho visto? Tutto, con molto sforzo, in due giorni, con qualche pausa sparsa per dedicarmi a cose più divertenti e far prendere aria al cervello. Tipo lucidare il parquet o cucinare dello spezzatino Riusciamo a dargli una qualche valenza? Poca roba, diciamo che siamo nella fase di consolidamento della formula cinepanettone. […]

Il nostro viaggio nel cinepanettone/Vacanze di Natale, Enrico Vanzina, 1983

Fino a che punto l’ho visto? Tutto. È il primo post di un appuntamento quotidiano con questo viaggio, che diamine. Vediamo quando arriviamo a Natale sul Nilo come siamo messi Riusciamo a dargli una qualche valenza? È il primo, il capostipite, l’inizio, il calco da cui è partita la serie di film più longeva e […]

Scialla (stai sereno), Francesco Bruni, 2011

Tre cose funzionano nel cinema italiano di oggi: un certo numero di autori – da discutere ma la lista comprende Garrone, Sorrentino, Gaglianone e Virzì e i più stagionati Bellocchio, Moretti, Placido e Amelio, le sceneggiature delle commedie e le storie coi ragazzini. Scialla prende tutte queste tre cose e le mescola, anche se la […]

Faust, Alexander Sokurov, 2011

Post scritto a 4 mani da Paolo e Manu LUDOVICO ROSSI: C’è un po’ di difficoltà ad affrontare un film così denso di livelli, di intertesti, opera dell’ultimo autore titanico (forse con Malick) rimasto. Da Goethe a Murnau… Roba da far tremare i polsi Un’opera che non è solo intellettiva, ma anche potentemente visiva. Tarkovskij […]

Elegia di una vittoria: ciao, Walter, ciao. Parte prima: le doverose premesse

Se ci vuole onestà intellettuale ad ammettere quando si perde, ce ne vuole altrettanta, e forse di più, ad ammettere che si è vinto. Ebbene sì, time was on our side e, alla fine, Veltroni è morto. O meglio: lui è ancora vivo, certo, e gli auguriamo 100 di questi anni- a Manhattan, in Africa, […]

Il nostro viaggio nel Cinema Italiano: In the market, Lorenzo Lombardi, 2011

Trama: Tre ragazzi, Sarah David e Nicole, hanno deciso di vagare con l’automobile nei dintorni del Texas, anche se qualche dadaista ha messo dei cartelli stradali indicanti Città della Pieve e altre località dell’hinterland umbro. Sono senza meta, ma stanno anche andando a un concerto (sic). In macchina chiacchierano del più e del meno fino […]

Shame, Steve McQueen, 2011

Mica c’è solo Fassbender nudo in questo film Michael Fassbender nudo! Michael Fassbender malato di sesso! Michael Fassbender che fa sesso tantissimo! Ciao, amici che arrivate da google, oggi siamo qui per parlarvi di un film pieno di Fassbender nudo. Però qui si voleva approfondire anche il fatto che il film è molto molto bello, […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 59 follower