La gioia per l’insperato successo della discussione sul remake (e metacinema) non deve far dimenticare l’argomento più importante del momento: i film migliori della stagione. Per il quale c’è ancora bisogno di pareri. A proposito, com’è che nessuno cita Spider di Cronenberg, che all’uscita era piaciuto praticamente a tutti? Forse c’eravamo sbagliati, non era questa gran cosa.

Annunci

10 Comments

  1. Posted 23 giugno 2003 at 11:56 | Permalink | Rispondi

    La 25a ora. Period. (ok, ammetto di non avere visto proprio TUUUTTI i film in circolazione, pero’ io voto questo come miglior film della stagione, come storia, svolgimento, foto, immagini e personaggi e tutto il resto)

  2. anonimo
    Posted 23 giugno 2003 at 16:04 | Permalink | Rispondi

    si, spider è tra i buoni però penso non rientri nei primi, tò, cinque film dell’anno. mancono comunque all’appello Kaurismaki e dardenne. mettete anche i brutti mi raccomando…
    FEDEmc

  3. anonimo
    Posted 24 giugno 2003 at 02:15 | Permalink | Rispondi

    Se è per questo, nessuno ha mai citato Maial College. Lo farò io, con la scusante di non averlo visto: già solo il trailer era da crimini contro l’umanità. Tuonetto.

  4. Posted 24 giugno 2003 at 11:18 | Permalink | Rispondi

    Non per fare quello che dice “ve l’avevo detto”, ma a me Spider non era sembrato gran cosa. Molti compromessi, poca inquietudine, forse la voglia di cronenberg di dimostrare di “essere cresciuto”?.
    Anche se non è un brutto film, io gli darei un pallino bianco di delusione.
    ahahaha la storia mi dà ragione! Sono onnipotente! Metto anche degli orridi punti esclamativi! Sarà il caldo. Scusate.
    manu

  5. anonimo
    Posted 24 giugno 2003 at 11:20 | Permalink | Rispondi

    Le donne vere hanno le curve l’ho visto come duro mestiere, ma era veramente bello: rischiava di essere una commedia etnica di quelle tutte uguali, e poi era invece un romanzo di formazione delicato e molto sentito. bello bello. magari lo ridaranno in qualche arena estiva. paolo.

  6. anonimo
    Posted 24 giugno 2003 at 11:37 | Permalink | Rispondi

    effettivamente spider e’ uno di quei film che appena usciti dalla sala non ti lasciano ne con un grande entusiasmo e ne completamente delusi(ripensando al cronenberg migliore…).Poi magari ci pensi su per 2 giorni e lo trovi piu’ interessante razionalizzandoci sopra, ma passati i 2 giorni lo dimentichi , infatti mi era completamente passato di mente, grazie per avermelo ricordato.Folg.

  7. Posted 24 giugno 2003 at 11:55 | Permalink | Rispondi

    un altro di quei film che appena uscito dal cinema ero tutto entusiasta ma poi me lo sono dimenticato ripensando a cos’avevo visto quest’anno è stato “Il ladro d’orchidee”. Boh, chissà perché.
    E mi sa che voi non ne avevate parlato tanto bene.
    Comunque niente: resta fuori dalla mia classifica, quindi fate finta che questo commento non l’ho neanche cominciato.
    ciao, enzØ

  8. anonimo
    Posted 24 giugno 2003 at 14:13 | Permalink | Rispondi

    ma manu, poca inquietudine in spider? d’accordo nel definirlo un cronenberg “minore”, ma il pallino bianco non sa da dà. pensaci e pentiti.
    FEDEmc

  9. anonimo
    Posted 13 luglio 2003 at 07:10 | Permalink | Rispondi

    troppi belli quest’anno, per fare una cinquina, mai vista una stagione così ricca:
    LA CITTA’ INCANTATA
    LA 25 ORA
    BOWLING A COLUMBINE
    IL PIANISTA
    KEN PARK
    OASIS
    LA MEGLIO GIOVENTU’
    DOLLS
    GANGS OF NEW YORK
    ANGELA
    outsider simpatico:
    GHOST WORLD
    bonus:
    tutte le scene d’azione di matrix reloaded (tutto il resto non l’ho cagato, ma io ho smesso di seguire i dialoghi già tre ore e mezzo di saga fa, ovvero dopo dieci minuti del primo)
    tra gli inediti:
    DARK WATER di nakata hideo
    SYMPATHY FOR MR VENGEANCE di park chan-wook
    PTU di johnnie to
    THE TURNING GATE di hong san-soo
    DEVDAS di sanjay leela banshali

    e ci sarebbero ancora IL FIGLIO, ESSERE E AVERE, L’UOMO SENZA PASSATO,EBBRO DI DONNE E DI PITTURA che per qualche ragione non chiara non includo; ripeto, grande stagione, irripetibile!!!!!!
    lonchaney

    p.s. dimenticavo, la peggior merda è, senza rivali, UBRIACO D’AMORE, e un giorno vi spiegherò perchè (non che voi fremiate nell’attesa, temo)

  10. anonimo
    Posted 13 luglio 2003 at 07:12 | Permalink | Rispondi

    porca miseria, non ho usato la punteggiatura e il post si è riscritto da sè….illeggibile…sob

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: