allora… la mia astinenza cinematografica è stata felicemente interrotta dalla visione del carinissimo Le Royaume des Chats (http://www.leroyaumedeschats.com/) un film dello studio Ghibly, diretto da Hiroyuki Morita e prodotto da Miyazaki. Volevo tantissimo andare al cinema anche se ero in Francia (quindi non avrei capito una mazza) quindi la scelta è caduta su un film che difficilmente verrà distribuito in Italia. La storia narra di una ragazza, Haru, che dopo aver salvato la vita ad un gatto, viene invitata dal re dei gatti ad entare nel regno dei gatti (potrei inserire la parola gatto ancora più volte in una frase?), per sposareil principe Loon (ovviamente un gatto…). Il film è godibilissimo e ha molti punti in comune con Spirited away, anche se il tutto è pensato per un pubblico decisamente più giovane. Comunque è un film molto emozionante e che ha dei momenti splendidamente sognanti e divertenti. (C’è un gatto ciccione che ad un certo punto rischia di morire annegato in un enorme budino di erba gatta. La bambina che ci era vicino, si è messa a piangere disperata…). Se avete dei metodi per recuperarlo, e se volete divertirvi come di bambini felici, fatelo. Non ve ne pentirete. Vorrei essere più serio nella recensione, ma in questo momento non mi viene in mente niente di più e poi sono nell’internet caffè più caro del west… e meglio frequentato soprattutto (prima c’rera uno che vaeva al posto della cravatta una cintura muccata o di cavallino…). Comunque è troppo bello. Ciao a tutti FEDEmc

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: