Libri di cinema

Piccolo sondaggio: vorremmo (vorrei)sapere se ultimamente avete letto qualche appassionante testo di cinema, che magari interessa pure a noartri

Sono vietati i seguenti suggerimenti:

1) una delle 250 monografie su Lynch in cui appaiano le locuzioni "lato oscuro della provincia americana" e "nastro di Moebius"

2) monografie su Kubrick in cui qualcuno osservando il montaggio di Barry Lyndon mostra come si nota come Kubrik prenda decisamente posizione sull’annosa questione della cosmogonia Indù, per cui soto l’elefante, sotto la tartaruga, per Kubrick evidentemente ci sta un Paguro

3) testi teorici che spacchino le scatole alla terza pagina, rifrittura di altre 60 prime pagine di libri.

4) interviste a registi che spiegano quanto sono geniali, nonostante tutto

grazie per la collaborazione

manu

12 Comments

  1. Posted 8 giugno 2004 at 00:49 | Permalink | Rispondi

    Io sto rileggendo per la terza volta “Il cinema secondo Van Damme”, a firma Simone Bedetti e Lorenzo De Luca…

  2. anonimo
    Posted 9 giugno 2004 at 09:42 | Permalink | Rispondi

    I miei preferiti sono, oltre al bellissimo libro intervista di Bogdanovich a Orson Welles e quello di Truffaut ad Hitchcock:

    Il cinema di Kung Fu di Alberto Pezzotta, Kubrick e il cinema come arte del visibile di Sandro Bernardi. Tutti i libri intervista in generale, come i libri di Bergman e i diari di Tarkovski…

  3. Posted 9 giugno 2004 at 09:42 | Permalink | Rispondi

    Ero 663, mi sono scordato di firmare

  4. Posted 9 giugno 2004 at 15:56 | Permalink | Rispondi

    io sto rileggendo per l’ottava volta: “quando Banfi mi ha palpato quell’anfiteatro che ho al posto del culo – memorie e aneddoti da Vieni avanti cretino”, Luciana Turina, 4 pagine, edizioni LeMani sul c., 18 euro.
    chiedo scusa ma lo spirito di Manlio Dovì si è impossessato di me…

    DT

  5. Posted 13 giugno 2004 at 17:47 | Permalink | Rispondi

    Stanley Cavell, “Alla ricerca della felicità – la commedia americana del rimatrimonio”; Stuart M. Kaminski, “Generi cinematografici americani” (val sempre la pena); (e, gustosissimo:) Giovanni Buttafava, “Gli occhi del sogno – scritti sul cinema”, dal quale cito:
    “La rivolta dei gladiatori (1958). Peplum senza ironia di Vittorio Cottafavi; il gusto di abbandonarsi al divertimento altrui.
    La caduta degli dei (1969). Troppo kitsch.
    Gruppo di famiglia in un interno (1974). Solo per chi è capace anche di ridere del maestro.
    No alla violenza (1977). Un “giustiziere della notte” tra il livello turco medio e un Fassbinder naif”.
    (t.p.)

  6. anonimo
    Posted 14 giugno 2004 at 14:09 | Permalink | Rispondi

    Da recuperare anche “Americana” (in 3 vol.) di Giovanni Turroni. sanguigno.
    vostro, tuonn’.

  7. Posted 14 giugno 2004 at 17:22 | Permalink | Rispondi

    tuonno culturalmente impegnato è un guizzo di allegria è gioia in questi giorni cupizzimi.

    DT

  8. Posted 16 giugno 2004 at 08:41 | Permalink | Rispondi

    non ricordo il titolo (ma è importante?) di un libro dedicato alle lettere che truffaut scriveva ai suoi più cari amici (alcune pochi giorni prima di morire per un tumore al cervello).E poi un libro sul cinema di Bresson.

  9. anonimo
    Posted 16 giugno 2004 at 12:31 | Permalink | Rispondi

    posso inserire anch’io il mio commento pur essendo un’intrusa ?
    ho letto da poco “Lo schermo velato” di Vito Russo e l’ho trovato molto interessante … ma forse voi ne sapete più di me e lo conoscevate già
    Stefi

  10. anonimo
    Posted 16 giugno 2004 at 14:11 | Permalink | Rispondi

    no, non lo conoscevo. Benvenuta
    m.

  11. anonimo
    Posted 17 giugno 2004 at 19:04 | Permalink | Rispondi

    “stanley kubrick. eyes wide shut” di simone ciaruffoli.
    ah ah ah, già rido :-P

  12. Posted 23 giugno 2004 at 12:09 | Permalink | Rispondi

    “More than Night – film noir in its context” di James Naremoree, riletto per l’ennesima volta “Silent cinema – an introduction” di P. Cherchi Usai. Quello di Cavell suggerito qui sotto è bellissimo.LG

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: