I vecchi film di una volta

(rubrica non solo ma anche per verificare una legge del blog : più il post è involuto e tagliato con l’accetta (es. "oggi piove. che tristezza") più fioccano i commenti, più è strutturato (es. trascrizione delle prime cinquanta pagine della "fenomenologia dello spirito), più la casella commenti è desolantemente vuota)

Speriamo che sia femmina fa cagare

m.

10 Comments

  1. anonimo
    Posted 23 marzo 2005 at 17:11 | Permalink | Rispondi

    non è vero. sceneggiatura solida ed equilibratissima, bravi attori: il miglior monicelli degli anni ’80.
    (sì, ci sono il casale toscano e un vago sapore dandiniano, ma con vent’anni d’anticipo…)
    p.

  2. anonimo
    Posted 23 marzo 2005 at 17:14 | Permalink | Rispondi

    Il miglior Monicelli degli anni ottanta è come dire il miglior Fellini degli anni ottanta.
    Sceneggiatura solida, che dovrebbe essere il minimo sindacale, ma anticipare (favorire?) alcune delle tendenze più deteriori del decennio successivo non è un titolo di merito assoluto.
    m.

  3. anonimo
    Posted 23 marzo 2005 at 17:16 | Permalink | Rispondi

    e poi quell’aria pesante da BCI – brutto cinema italiano.

  4. anonimo
    Posted 23 marzo 2005 at 18:40 | Permalink | Rispondi

    devo pensare che qualcuno ha fatto cineforum nottetempo in casa mia senza chiamarmi?
    v.

  5. Posted 24 marzo 2005 at 11:31 | Permalink | Rispondi

    “… e ha fatto più danni della grandine” (Il Maestro)

  6. Posted 24 marzo 2005 at 20:05 | Permalink | Rispondi

    sono assolutamente d’accordo.

  7. Posted 25 marzo 2005 at 14:49 | Permalink | Rispondi

    hhihi…. ed è proprio vero…l’abborracciatismo sul web paga

  8. anonimo
    Posted 1 aprile 2005 at 15:24 | Permalink | Rispondi

    bla
    bla
    bla
    bla
    bla
    bla

  9. Posted 11 aprile 2005 at 18:13 | Permalink | Rispondi

    scusate il ritardo.
    La vera colpa di Speriamo che sia femmina è quella di aver fornito inconsapevolmente il template per circa 15000 fiction tv negli anni a seguire.
    E, altra colpa non da poco, di aver individuato Stefania Sandrelli quale Musa numero 1 di suddette fiction familiari-tra-donne-volemose-bene

  10. Posted 20 aprile 2005 at 15:23 | Permalink | Rispondi

    malvezzo rulez.

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: