Altro giro, altra corsa

Venghino, siòri, venghino. Negli studi di via Berretta Rossa 61/5 in quel di Bologna, si vince sempre, con Seconda Visione, cinema, sciocchezze e pretese culturali.

Per la puntata del 5 giugno prossimo venturo, abbiamo un programma da strangugliarsi! Ecco i film in scaletta:

Death Proof, di quel funambolo di Quentin Tarantino, cioè la parte di Grindhouse che è andata a Cannes, con scene in più, emozioni a capocollo, Kurt Russell!
The U.S. vs John Lennon, ovvero la persecuzione del Beatle da parte del governo americano, perché lui era il bene e il governo (come tutti i governi e i matusa) il male;
– corse, esercizi, pilates e amori juvenili in Cardiofitness, l’atletico duro mestiere del critico che, per motivi di contrappasso, è toccato in sorte a Tommaso l’anziano Simili.

E forse quel genio della clownerie di FedeMC si andrà a vedere anche tre ore tre di Pirati dei Caraibi, ma la notizia è ufficiosa.

Orsù, non perdetevi questa grande occasione, prenotate il vostro posto a sedere in prima fila mandando una lettera elettronica a secondavisione#hotmail.com.

La redazione

Nella foto: l’entrata principale degli studi di Città del Capo – Radio metropolitana prima dei lavori di restauro diretti da Alvar Aalto.

Annunci

One Comment

  1. anonimo
    Posted 4 giugno 2007 at 14:30 | Permalink | Rispondi

    opto per la vita e salto i pirati salterelli.
    Fmc

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: