COME VI PIACE (LA SCALETTA)

 

Martedì 13 novembre il consueto appuntamento col contenitore radiofonico di sciocchezze, pretese culturali e, ogni tanto, di cinema. La scaletta di questa settimana vede:

      Sleuth, di Kenneth Branagh, che dopo aver esaurito tutto il catalogo shakespeariano, ci riprova col remake dello straordinario Gli Insospettabili del maestro Mankiewicz, chiama a sceneggiare Pinter, il figaccione Jude Law rifà il ruolo di Sir Michael Caine, Sir Michael Caine rifà il ruolo di Sir Laurence Olivier. Chi vincerà?

       Fatih Akin torna al cinema con Ai confini del Paradiso: amore, morte, famiglia, politica e Turchia…mancano solo i curdi.

Il Duro Mestiere del Critico vedrà Francesco ricevere il testimone da Tommaso dei film adolescenziali, si armerà di popcorn, bibita e crema antiacne e si godrà il film più morale, etico e femminista del cinema italiano, Come tu mi vuoi, ovvero, se tu, donna, vuoi riuscire nella vita e nell’amore, non importa quanto tu sia intelligente, l’importante è che tu assomigli a Cristiana Capotondi, così riuscirai pure a conquistare quell’intelligentone di Nicolàs Vaporidìs. Che fortuna.

Cinque i posti disponibili per partecipare live dai vasti studi di via Berretta Rossa e, magari, baciare una pantofola tacco 30 della Papessa. Tutto quello che dovete fare è mandare una mail a secondavisione@hotmail.com.

Siateci.

La redazione

 

Nella foto: alcuni spettatori di "Come tu mi vuoi" in fila davanti alla sala cinematografica

About these ads

2 Comments

  1. Posted 10 novembre 2007 at 23:03 | Permalink | Rispondi

    dovrebbe essere solo un grande onore per un filmetto del genere di “come tu mi vuoi” avere come spettatori i personaggi di “Freaks” di Tod Browning

  2. Posted 16 novembre 2007 at 16:30 | Permalink | Rispondi

    assolutamente da vedere ai confini del paradiso!

    un saluto

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 64 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: