I Cinepanettoni 2008 (al cinema a dicembre)
(ma lui è più bravo e serio, lo so)
 
Natale in Crociera di Neri Parenti
 
Prottt!!!!! (rumore onomatopeico di una puzzetta N.d.R.)
De Sica: Chi è stato?
Siani: aaahhh, san gennaro, alle scialuppe, prima le donne e i bambini…
De Luigi: acciderbole, sarà stata una sirena…
L’Italia tutta, che gli piacciono ste cose: Ahahahaahahahahahaha
 
 
Una moglie bellissima di Leonardo Pieraccioni
 
Prottt!!!!! (idem come sopra) 
Gnocca: Leonardo, sei stato tu?
Pieraccioni: Si, sono stato io. Perché  rivendico l’autenticità della campagna toscana contro la fredda e danarosa moda dei calendari, è natura vs. cultura, come diceva il Levis.
Gnocca: ah, voi toscanacci, che sagome che siete. Viva i valori della provincia sana. Ti amo.
 
Bee Movie di Simon J. Smith
 
Prottt!!!!!
 
Animatore 1: Cazzo, l’animazione di questa puzzetta sembra una schermata di Arkanoid
Animatore 2: E io che ci ho lavorato 4 mesi assieme ad altri 12 animatori asiatici.
Animatore 1: Magari avessimo a disposizione Digifart, il software sviluppato dalla Pixar per visualizzare le vibrazioni delle puzzette
Animatore 2: Ho visto la scena tagliata di Ratatouille in cui Remy faceva una puzzetta in cucina, ed era epocale.
Animatore 1: abbiamo sbagliato mestiere, andiamo a suicidarci ritualmente mentre guardiamo con ossequio Gli Incredibili
 
L’età Barbarica di Denys Arcand
 
Prottt!!!!!
Spettatore 1: ma è una scoreggia, orrore!
Spettatore 2: si, ma l’ha fatta il professore di filosofia teoretica, non può essere solo una scoreggia
Spettatore 1: hai ragione, sarà un’arguta osservazione sui tic della modernità
Spettatore 2: O forse è un modo per spiegare Levinas al pubblico bue.
 
I due si riaccomodano nella loro intelligente nicchia
 
Leoni per agnelli di Robert Redford
 
Prottt!!!!!
Tutti: Sarà stato George W. Bush! (pronunciata molto lentamente)
 
La bussola d’oro di Chris Weitz
 
Prottt!!!!!
 
Spettatore 1: Cazzo, a ogni natale ormai ci toccano animali puccettosi parlanti, ora pure scoreggiano
Spettatore 2: Ma no, il suono era plasticoso, sarà stata la Kidman consapevole di aver gettato ogni possibilità di poter recitare con dignità per i prossimi anni
Prelato in platea: No, orsi bianchi dall’intestino debole, streghe puzzone, è il demonio! Travia i giovani! Il fantasy è Lucifero!
Nerd di varie estrazioni: cazzo, allora il fantasy è contro il potere costituito! Sono un romantico rivoluzionario incompreso
 
La promessa dell’assassino di David Cronenberg
 
Prottt!!!!!
 
Bang, starng, sbaz, sangue, carne e violenza
Viggo Morensen: Così impari.
Critico anni ’90: ah, la poesia del corpo decomposto
 
Bang, starng, sbaz, sangue, carne e violenza
Viggo Morensen: Così impari.
Il mistero delle pagine perdute di John Turteltaub
 
Prottt!!!!!
 
Nicholas Cage: Ah, è la puzzetta di un templare, indica un tesoro nascosto in Turkmenistan
Jon Voight: No, è l’intestino mummificato di un faraone, che indica un segreto nascosto in Antartide
Uno che interpreta a caso un nerd esperto di computer (detto il giovane): No, è la puzza di un alieno che visse al tempo della rivoluzione francese che il governo tiene nascosto tra i templi della Cambogia. È per quello che hanno fatto la guerra in Vietnam.
Nicholas Cage: Andiamo e lo scopriremo, sarà fichissimo
 
 
L’amore ai tempi del colera di Mike Newell
 
Prottt!!!!!
 
E basta.
manu
Annunci

8 Comments

  1. Posted 5 dicembre 2007 at 19:18 | Permalink | Rispondi

    Come supponevo, l’unico che ha capito tutto e’ Viggo Mortensen.

  2. Posted 5 dicembre 2007 at 21:42 | Permalink | Rispondi

    E’ bellissimo.

    Aggiungerei anche la scorreggia in Southland Tales, che gioca un ruolo chiave nella sceneggiatura scritta dal personaggio di The Rock (sul serio).

    – vb –

  3. Posted 5 dicembre 2007 at 23:54 | Permalink | Rispondi

    mille minuti di applausi.

  4. anonimo
    Posted 6 dicembre 2007 at 13:30 | Permalink | Rispondi

    ma dopo il post ti sei addormentato ebbro dei tuoi gas?

  5. anonimo
    Posted 6 dicembre 2007 at 15:19 | Permalink | Rispondi

    si, avevo mangiato pesante ed ero stanco, ma orgoglioso
    manu

  6. DottorCarlo
    Posted 6 dicembre 2007 at 17:20 | Permalink | Rispondi

    Mitico!

    Posso diffondere?

  7. anonimo
    Posted 10 dicembre 2007 at 11:21 | Permalink | Rispondi

    certo, con un link si può fare tutto.
    manu

  8. anonimo
    Posted 11 dicembre 2007 at 19:14 | Permalink | Rispondi

    è il pezzo di giornalismo più straordinario che abbia mai letto.
    ho mal di pancia dal ridere.

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: