Daje Michael!

Lo so, il titolo non è molto ortodosso, e, se lo leggesse, Haneke mi congelerebbe col suo gelido e austriaco sguardo, ma siamo davvero contenti che il suo Il nastro bianco abbia portato a casa agli European Film Awards il premio come miglior film, miglior regia e miglior sceneggiatura. Se non l’avete ancora visto, correte al cinema: è uno dei film più belli (e più tosti) dell’anno, e uno dei migliori di Haneke.

Annunci

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: