Quelli che aspettano Prince of Persia…

Le nuove frontiere dell'advertisment.

Le nuove frontiere dell'advertising.

Continuano le ospitate di un certo livello su Secondavisione. Dalle menti che hanno mandato Costantino della Gherardesca a vedere Mine Vaganti, un altro colpo gobbo. Colui che vedete qui sopra, di fianco a un avveniristico cartellone pubblicitario del film Prince of Persia, non solo ha una barba invidiabile, ma è anche un esperto di videogiochi, di nuove tecnologie e di tante altre cose (pare anche di Gemma Arterton). È il ferratissimo Matteo Bordone, penna in forza a Wired e Rolling Stone. E per questo martedì 25 maggio nostro pregiato ospite. Hype a uso ridere.

Annunci

2 Comments

  1. massimo
    Posted 23 maggio 2010 at 05:45 | Permalink | Rispondi

    minchia, sbagliasti!
    martedì 25 la redazione va tutta in gita premio a vedere i Pavement.

  2. Francesco
    Posted 23 maggio 2010 at 13:45 | Permalink | Rispondi

    ospite sul blog, massimo… come dici tu, il 25 non andiamo in onda. ma il primo giugno ci siamo.

One Trackback

  1. […] – Le Sabbie del Tempo, Mike Newell, 2010 Lo spiegone introduttivo Come anticipato la settimama scorsa, SecondaVisione, il blog di cinema, sciocchezze e pretese culturali, vi vuole viziare. Non solo […]

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: