La rassegna stampa del sabato

Il cavalllo morente. Non è propriamente cinema, ma ci interessa molto lo stesso: Massimo Mucchetti sul “Corriere della Sera” (ma via  Dagospia) entra nel dettaglio dei conti della Rai e spiega perché, numeri a parte, l’azienda radiotelevisiva di Stato rischia di diventare presto una realtà senza prospettive.

Anche a Parigi? In scena nei giorni scorsi un teatrino che definire desolante è quasi un complimento, con protagnonisti il Ministro Giancarlo Galan, da un lato, e i responsibli degli enti pubblici di Roma e del Lazio, dall’altro. Tema: può il Festival di Roma insidiare quello di Venezia? Con l’occasione il Ministro ha scoperto che anche Parigi ha un suo festival.

Se ne sono accorti anche loro. All’AGIS è stato organizzato un incontro sugli effetti del downoad di contenuti audiovisivi via internet. La buona notizia è che qualcuno comincia a parlare di pirateria in termini non del tutto apocalittici, addirittura come “opportunità”.

Everything Is A Remix. Rubo un po’ il lavoro all’amico Fede e alla  sua bellissima Sunday Trailer Fever per segnalere questo video che arriva tramite Emmebi. Si tratta di una specie di sinossi di molte delle citazioni contenute in Kill Bill di Quentin Tarantino. Per i detrattori l’ennesima prova che il mattacchione Quentin non ha inventato nulla. Per chi, come chi scrive, lo apprezza l’ennesima prova  che l’interesse dei suoi film non si esaurisce nell’ipertrofia citazionista.

Annunci

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: