Addio, Erland…

“Tutto può accadere. Tutto è possibile e verosimile. Il tempo e lo spazio non esistono. Su una base insignificante di realtà, l’immaginazione fila e tesse nuovi disegni”

One Comment

  1. icittadiniprimaditutto
    Posted 26 febbraio 2012 at 18:55 | Permalink | Rispondi

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Pubblica un Commento

Required fields are marked *

*
*

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: