Tag Archives: 3D

Hugo Cabret, Martin Scorsese, 2011

E’ curioso che due dei film più importanti in lizza per gli Oscar 2012 siano omaggi alle origini del cinema. Da un lato la magica fascinazione nostalgica del cinema muto (The artist), dall’altra la favola che celebra l’altra favola, quella del cinema di Melies e del suo regno di sogni in celluloide, nell’Hugo Cabret di […]

Dammi solo un minuto: Pina 3D

“Dammi solo un minuto” è una sfida tra i conduttori del programma e il pubblico di ascoltatori. Durante la puntata chiediamo a questi ultimi di scegliere (via mail o sms) uno dei conduttori per fargli riassumere in un minuto trama e giudizio di uno dei film in scaletta. Almeno questa volta c’è stata un po’ […]

L’anno che verrà – Winter Edition 2011

Buon anno a tutti: ecco per voi l’ormai classico appuntamento col pregiudizio. Di seguito il rischioso elenco dei film che, con ogni probabilità, non vedremo per voi, con tanto di trailer. Tornatore Maciste vitae Basilicata, 1964. Un ragazzino ama il cinema e in particolare i peplum con i forzuti. Vive in un paesino. Ci sono […]

The Final Destination, David R. Ellis, 2009

Vi ricordate del caso Snakes on a Plane? Piccolo riassuntino per chi era assente. Anno di grazia 2006. L’internet comincia ad essere utilizzato per i fini altissimi per i quali è effettivamente stato inventato da Dio: il Fail e i lol cats. In questo clima gioviale e rilassato, una bomba si abbatte su quello che […]

Burton, Eastwood, Scorsese: Fail.

Voi sapete cos’è la sudditanza arbitrale? Dovrebbero spiegarvelo altri due che scrivono qui, molto più ferrati di me, ma ci tento io (tentando di farli arrabiare). Nel calcio, quando una squadra è troppo forte o ha una fama che la precede, un arbitro è portato a concederle molto di più, ad essere di manica molto […]

Avatar, James Cameron, 2009

Solamente il tempo ci dirà se l’aver visto Avatar sarà stato come vedere nel 1977 Guerre Stellari. La sensazione è che ci si trovi di fronte a un’opera fondativa e pionieristica che segna un confine, dando vita a possibili nativi cinematografici da cui si apriranno nuovi orizzonti nella frontiera della settima arte. Forse ci sarà […]