Tag Archives: cannes

This must be the place, Paolo Sorrentino, 2011

La locandina di This must be the place, con la faccia di malinconia un po’ grottesca  e infantile stupore, (nonostante le rughe, anzi forse per le rughe) di Sean Penn in versione un po’ Robert Smith un po’ Edward Mani di Forbice da diverse settimane ci sbatte contro ad ogni angolo di strada. Il debutto americano […]

Speciale Nicolas Winding Refn: Marco Cacioppo su Drive, 2011

Ultimo giorno di speciale dedicato a Nicolas Winding Refn, aka il capo del mondo. La recensione del suo ultimo capolavoro, come già annunciato, spetta a Marco Cacioppo, grande consocitore del cinema del danese e critico cinematografico in forze a Nocturno. E arriviamo a Drive, ovvero il film che ha fatto sì che anche in Italia si […]

Corpo celeste, Alice Rohrwacher, 2011

Scusate se è poco, ma questo è il lungometraggio di esordio di una regista non ancora trentenne, ed è stato selezionato per la Quinzaine des Realisateurs del Festival di Cannes: nemmeno trenta film scelti su una rosa di migliaia di titoli, per la sezione con la “s” maiuscola. Quella che ha sfornato i vari Herzog, […]

La rassegna stampa del sabato

Il cavalllo morente. Non è propriamente cinema, ma ci interessa molto lo stesso: Massimo Mucchetti sul “Corriere della Sera” (ma via  Dagospia) entra nel dettaglio dei conti della Rai e spiega perché, numeri a parte, l’azienda radiotelevisiva di Stato rischia di diventare presto una realtà senza prospettive. Anche a Parigi? In scena nei giorni scorsi […]

La nostra vita, Daniele Luchetti, 2010

Nella periferia romana dei giorni nostri accade ancora che due “bamboccioni” trentenni decidano, col massimo dell’incoscienza necessaria ed il minimo di conoscenza (chè più facile è che scelgano il percorso della maturità coloro che non sono afflitti da milioni di tormenti esistenzial-letterari e scivolano comodi dentro ad un prolungato stadio di post-adolescenza), di amarsi e […]

I gatti persiani, Bahman Ghobadi, 2009

Negli ultimi tempi il cinema iraniano si è imposto alla scena europea ed occidentale sotto differenti forme. In principio furono i fumetti di Marjane Satrapi, ed il bellissimo film di animazione che ne fu tratto nel 2007. Poi il Leone d’argento all’artista Shirin Neshat per il suo onirico ed estetizzante Donne senza uomini all’ultimo Festival di Venezia. […]

Oscar 2010: Un prophète, Jacques Audiard, 2009

Per quanto riguarda i film stranieri quest’anno possiamo dire che l’Academy ci ha smentito e che i candidati paiono più belli del solito. Aggiungerei, alla lista di vincitori immeritati fatta da Fede, Le invasioni Barbariche (se Ang Lee ha tutto il nostro disprezzo, Arcand è direttamente catapultato in quella zona dell’inferno dove fa molto freddo) […]