Tag Archives: giallo

La rassegna stampa del sabato

Dreamland. Adesso anche la grande stampa di informazione si è accorta di Dreamland, il film di Sandro Ravagnani il cui trailer sembra la parodia di uno di Maccio Capatonda. E infatti il Corriere si diverte a prendere in giro il film di mazzate realizzato con qualche contributo (pochissima roba rispetto all’investimento complessivo) degli enti locali […]

Il nostro viaggio nel cinema italiano/8: La canarina assassinata di Daniele Cascella

Trama: Metacinema. Giusto per avvertire. Franco è un giovane regista idealista, che viene ingaggiato da un produttore senza scrupoli per girare un film. La sceneggiatura sarebbe di Franco, ma il bieco produttore l’ha modificata per poter fare più soldi (sic) oltre ad ingaggiare attori cani e raccomandati. Partono per dei sopralluoghi, in cui faranno pure […]

Il sondaggione de paura

Amici, la settimana speciale Argento va a concludersi con il più classico dei sondaggi.

Giallo, Dario Argento, 2009

Insomma, come avrete intuito dalla programmazione di questo blog negli ultimi giorni, noi a Dario Argento vogliamo molto bene. Ora, non vi sto a raccontare aneddoti da lacrimuccia, ma sappiate che se passasse un Veronesi qualsiasi, sarebbe capace di trarre un film dalla nostre avventure legate al maestro del brivido italiano. Una specie di Che […]

Una settimana dedicata a Dario Argento

Care lettrici e cari lettori del blog, domani la puntata di Seconda Visione non andrà in onda. Ma qui sul blog parte, da oggi, una settimana speciale su Dario Argento. Uno dei registi che più abbiamo amato e che più ci hanno, in qualche modo, formato, ha realizzato un film, Giallo, a cui abbiamo accennato […]

Pensione paura, di Francesco Barilli, 1978

Francesco Barilli, chi era costui? E’ lo stesso regista che, quattro anni prima di questo Pensione paura, ci aveva donato il non banale Il profumo della signora in nero. Anche in questo caso, si ripetono i tratti distintivi di Barilli: – una sceneggiatura lenta, ma che poi, dopo uno spin preciso, impazzisce del tutto; – […]

Un dubbio amletico

Sarà meglio questo (che non vedrò nemmeno sotto la minaccia delle armi)? o questo (che vedrò a brevissimo)? La vecchia guardia recensisce film vecchi dentro? A brevissimo, Giallo qua sopra (Fra, ti chiedo perdono). Non valgono battute sui cinesi, spiritosoni.