Tag Archives: rai uno

Tutti pazzi per amore, 3×01, Laura Muscardin, 2011

La seconda serie era finita con una sarabanda di avvenimenti (matrimonio, festa alla Bollywood,  allargamento della famiglia, esame di maturità, Dario Argento, scoperta di malattie terribili) tale da rendere veramente difficile la scrittura del seguito E infatti la terza inizia nel segno delle cose che mancano. Niente recaps, per cui il riassunto delle puntate precedenti […]

Il nostro viaggio nel tv movie italiano: Atelier Fontana – Le sorelle della moda, di Riccardo Milani, 2011

Trama Italia, anni Trenta-anni Sessanta. Zoe (Anna Valle), Micol (Alessandra Mastronardi) e Giovanna Fontana (Federica De Cola) sono tre sorelle di Traversetolo (Pr), sarte finissime cresciute alla scuola di mamma Amabile. La provincia però sta loro stretta e decidono di partire per Roma per aprire una sartoria tutta loro. Mille difficoltà familiari, mariti sbagliati e […]

Tutti pazzi per amore/2

L’altra sera, in tutto il mondo, milioni di fans erano in fibrillazione per la fine di Lost, la serie che ha rifondato la serialità contemporanea. Allo stesso tempo, in Italia, milioni di fans, dando prova di irriducibile provincialismo, erano in fibrillazione per la fine di Tutti pazzi per amore/2, la serie che non ha rivoluzionato […]

Costantino della Gherardesca: Mine Vaganti, Ferzan Ozpetek, 2009

Si definisce “una frociaccia radical“.  Lo potete vedere all’interno di Chiambretti Night, leggere su Rolling Stone o sul sito di Vogue. E ovviamente ascoltare su dISPENSER. È Costantino della Gherardesca. L’abbiamo mandato a vedere Mine Vaganti. SecondaVisione, un blog di sadismo e cinema, mi ha spedito a vedere Mine Vaganti. Inizialmente ero divertito dall’idea, poi […]

C’era una volta la città dei matti…, Marco Turco, 2009

Era da secoli che non vedevo qualcosa in televisione: ma la figura di Franco Basaglia da sempre mi ha affascinato e, essendo di Gorizia, mi è ben nota la serie di eventi che portarono alla legge 180, anche grazie alla conoscenza diretta con qualcuno dei protagonisti di quell’epoca. Insomma, una decina di giorni fa ho […]